Utente 989XXX
Gentili specialisti,vorri porvi una domanda,sono un uomo di 45 anni che soffre di reflusso con una piccola ernia ietale,da circa 15 anni faccio uso a cicli di pantopan 1 compressa a digiuno al mattino,non ho mai avuto allergie a questo farmaco ma improvvisamente dopo 10 giorni all'incirca che inizio un ciclo mi compaiano eritemi ponfi,che mi fanno grattare, questo puo' succedere in qualsiasi orario del giorno,naturalmente assumo subito antistaminici,una compressa e per 3-4 giorni non si ripresentano.E' possibile che sia diventato allergico a questo farmaco,cosa potrei fare? Ci sono esami specifichi che possano rivelare esattamente se questo farmaco non e' adatto a me?Io per forza di cose devo assumere i gastroprotettori,a volte per 2 mesi poi mi fermo 1 mese poi riprendo.Grazie se potete rispondere saluti cordiali.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, è possibile sensibilizzarsi ad un farmaco, ed avere manifestazioni allergiche anche dopo un tempo variabile di assunzione senza problemi del medesimo.
Non ho ben capito quante volte le è successo e se sia assolutamente sicuro che dipenda dal farmaco, in ogni modo lo sospenda per non avere eventuali problemi di maggiore intensità, e si rivolga al suo medico per farsi modificare la terapia.
Un saluto