Utente 153XXX
il giorno 10/03/2010 sono stato operato per frenulo corto. ad oggi dopo 14 gg. e gradualmente mi si è gonfiato sempre più la pelle che si tira indietro e inizialmente la parte del frenulo.mi stò un pò preoccupando perchè appunto al posto di migliorare sembra peggiorare. i sintomi è solo un fastidio a quasiasi contatto con mutande (quando devo uscire un attimo e quindi vestito non riesco a camminare), garze,infatti stò sempre in libertà a casa. non sento dolore neanche quando vado a urinare. mi hanno dato da prendere inizialmente ghiaccio e garze fitostimoline, poi adesso una pomata ecoval e per lavarmi l'eclorina in bustine, però l'unica cosa che noto è che si sta gonfiando sempre più e il gonfiore non è rosso ma color pelle non ho pus e non ho febbre; allora cosa vuole dire?. ringraziandovi in anticipo vi porgo i miei più sentiti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente si tratta di un difficoltoso ritorno linfatico o di un edema reattivo.Entrambe le ipotesi,che vanno confermate da dal chirurgo operatore,sono di scarsa rilevanza cllinica e facilmente risolvibili.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto anche per la tempestività. Sono sicuramente in generale un tipo pauroso cmq io martedì 30 vado al controllo con il medico chirurgo che mi ha operato, però se è possibile vorrei sapere circa quanto potrà andare avanti questa cosa e se si può avere altri tipi di accorgimenti. grazie in ogni caso e buona girnata