Utente 152XXX
Salve.
Avrei due domandi da porvi,una che può sembrare banale ma purtroppo per me che sono incline allo scrupolo non lo è e l'altra invece più specifica.
1.Con contatti indiretti e senza penetrazione vi può essere rischio di gravidanza? Mi spiego meglio:se una ragazza tocca oggetti potenzialmente un po' sporchi di sperma,come ad esempio dei fazzoletti o il cartone interno dei rotoli di carta igenica che 2 minuti prima avevo toccato con le mie mani forse un pò sporche(mi ero toccato il pene dopo l'eiaculazione per pulirlo con altri fazzoletti) ,e la ragazza dopo avere toccato tali oggetti va in bagno a fare pipì e si pulisce può esserci un minimo rischio di gravidanza?
2.Sono stato operato di varicocele un anno fa mediante legatura alta delle vene spermatiche.Il mio urologo dopo la visita mi ha detto che era tutto ok e potevo riprendere a fare tutto lo sport che volevo.Mi sono però dimenticato di chiedere se è possibile fare palestra,ovviamente senza esagerare con i pesi e con gli sforzi addominali che so che so essere pericolosi per le recidive.E' rischioso secondo voi?E' normale che le prime volte mi faccia un pò male la vena che una volta era sede del varicocele il giorno dopo gli allenamenti?
Ringraziandovi anticipatamente per l'aiuto che date porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore:
1) nessun rischio
2) faccia quello che vuole.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore.Quindi riguardo alla prima domanda sto tranquillo anche se la ragazza è andata a fare pipì subito dopo aver toccato quegli oggetti,pochi minuti dopo l'eiaculazione,giusto(spero si capisse dalla mia descrizione) ?.
Cordiali saluti e ancora grazie
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

per il rischio di gravidanza stia assolutamente tranquillo. Non può succedere nulla
Per la attività ginnica io consiglio a tutti i paziente con patologie venose come il varicocele di praticare tutte le attività ginnico-sportive evitando però quelle che inducono forti compressioni addominali (tipico è il sollevamento pesi).
Però in materia non esistono dati scientifici certi, solo impressioni personali
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tranquillo.
[#5] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio entrambi per l'aiuto molto utile!Seguirò i vostri consigli.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Vi chiedo scusa se disturbo ancora ma approfitto della vostra gentilezza per chiedervi due cose sull'uso corretto del profilattico.Come avrete capito sono una persona molto scrupolosa e dopo anni in cui la mia ragazza prendeva la pillola,ora per vari motivi(anche di salute) ha smesso e pertanto dobbiamo usare altri metodi.Pertanto diciamo che con il preservativo ho qualche dubbio che anni fa magari neanche consideravo.
1.E' normale fare fatica a srotolarlo fino alla base ma riuscire bene solo fino a poco più su(1 cm circa),anche se il preservativo non è srotolato del tutto?Se a fine rapporto(in cui non ho eiaculato) ci si accorge che l'anello del preservativo è situato a 1 cm dalla base del pene(magari per un aumento di erezione) è un problema?
2. Se per qualche secondo l'erezione diminuisce parzialmente(non del tutto) ma poi torna non occorre cambiare nulla?O è possibile che esca del liquido prespermatico dalla base?
3.E' normale che se riempito d'acqua per verificarne l'integrità dentro si noti del liquido bianco(forse deriva dal fatto che erano ritardanti o dal lubrificante?) anche se non si ha eiaculato?Solitamente prima di riempirlo si vede un pò alla base del preservativo.
Nonostante questi "problemi" i preservativi che uso anche se non del tutto srotolati(perchè troppo lunghi) sembrano aderire bene in quanto dopo averlo tolto rimane il segno dell'anello sul pene.
4.Credo che con contatti esterni (fra la donna con pantaloni e slip e mani o piccole quantita di saliva che magari sono venute a contatto il pene nudo prima dell'eiaculazione)non ci possano essere problemi giusto?

Grazie mille e scusate se vi rubo del tempo magari per cose banali,è un periodo particolarmente pieno di apprensioni e preoccupazioni e a volte mi chiedo se ci sarà bisogno di un collega psicologo(accetto consigli anche su questo se volete)
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccio copioa incolla.
1.E' normale fare fatica a srotolarlo fino alla base ma riuscire bene solo fino a poco più su(1 cm circa),anche se il preservativo non è srotolato del tutto?Se a fine rapporto(in cui non ho eiaculato) ci si accorge che l'anello del preservativo è situato a 1 cm dalla base del pene(magari per un aumento di erezione) è un problema?
NO

2. Se per qualche secondo l'erezione diminuisce parzialmente(non del tutto) ma poi torna non occorre cambiare nulla?O è possibile che esca del liquido prespermatico dalla base?
Non lo cambi

3.E' normale che se riempito d'acqua per verificarne l'integrità dentro si noti del liquido bianco(forse deriva dal fatto che erano ritardanti o dal lubrificante?) anche se non si ha eiaculato?Solitamente prima di riempirlo si vede un pò alla base del preservativo. TUTTO OK
Nonostante questi "problemi" i preservativi che uso anche se non del tutto srotolati(perchè troppo lunghi) sembrano aderire bene in quanto dopo averlo tolto rimane il segno dell'anello sul pene.

4.Credo che con contatti esterni (fra la donna con pantaloni e slip e mani o piccole quantita di saliva che magari sono venute a contatto il pene nudo prima dell'eiaculazione)non ci possano essere problemi giusto? NESSUN PROBLEMA
[#8] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore sempre per la chiarezza.Se ho capito bene la risposta alla prima domanda(che in realtà sono 2) è NO = NESSUN PROBLEMA ?
Credo di avere finito i quesiti finalmente(cosi vi lascio in pace finalmente).Perdonatemi ancora per il disturbo e la grande quantità di domande,magari banali.
Cordiali Saluti
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nessun problema. Taranquillo per il resto.
[#10] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentili dottori,
Vorrei porvi una domanda talmente banale che me ne vergogno,ma che è alla base di mie ossesioni che sto curando con un collega psicologo.
I tessuti(jeans,mutande,asciugamani) possono essere veicoli efficaci di spermatozoi?Ovvero se per caso sporco di liquido spermatico tali tessuti e dopo qualche ora(4-5 ore) tocco nuovamente tali tessuti,le mie mani possono considerarsi pulite o vi è pericolo di "contaminare" con gli spermatozooi altri oggetti o vestiti(nel senso che si trasferiscono su di essi e se dopo li tocco sono "sporco")?Se mi tocco in faccia anche essa(assieme alle mani che lo faccio sempre) deve essere lavata prima di venire a contatto con i genitali femminili?
Mi scuso per il disturbo e per la banalità,ma nella mia testa è come se gli spermatozooi si trasferissero da una parte del corpo all'altro solo con il contatto,o anche da un tessuto alle mani e viceversa(anche se magari non sento il bagnato).Grazie
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
tre no alle tre domande Tranquillo.
[#12] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore,ultimamente ho paura di tutto. Evito i rapporti completi ma ho paura che si istauri una gravidanza con tutto,perfino praticando il sesso orale se prima ci si era toccati la bocca con le mani. Una volta ero molto più tranquillo.
Saluti
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
vuole che giri il suo post agli psicologi del sito?. A questo punto potrebbe valere la pena sentirli. Che dice?
[#14] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore ma non impota,ho appena fatto una domanda in psicologia e con il mio psicologo ne parlerò sicuramente di queste tematiche.La ringrazio
[#15] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Ma dopo una polluzione involontaria notturna,gli spermatozooi che direttamente o indirettamente sono venuti a contatto con lenzuola o altri tessuti,sono sicuramente morti dopo 12 ore? Anche se dopo,nell'alzarmi da letto ho per sbaglio toccato dei jeans con le mani forse non pulitissime li posso mettere tranquillamente dopo tale tempo anche se andrò in posti molto affollati o è meglio lavarli? Chiedo scusa per la banalità,i soliti tunnel ossessivi. L'aver fatto lo spermiogramma dopo l'intervento e vedere una percentuale di spermatozooi cosi alta dopo 6 ore mi fa un pò dubitare
[#16] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Meglio sentire gli psico: giuro.
[#17] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore,lei ha proprio ragione.Infatto sto gia facendo delle sedute con un collega psicologo
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
bravo
[#19] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Salve.
Se ho toccato con le mani sporche di sperma l'interno(il cartone) e l'esterno della carta igenica e mi sono per sbaglio dimenticato di togliere lo strato esterno,eventuali tracce di sperma residue sono da considerarsi ancora potenzialmente fecondanti dopo 7 ore se una ragazza si pulisce o sono sicuramente morti?Di solito sto sempre attento,non capiterà più.Grazie
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non succede nilla, tutto morto.
[#21] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore.Sto parlando di queste tematiche con il mio psicologo,per fare progressi.Ma qualche volta ancora mi faccio prendere dall'ansia anche a causa di polluzioni noturne. Cordiali Saluti