Utente 153XXX
Buona sera,
sono qua a richiedervi informazioni in merito al mio problema.
Circa 18 mesi fa la mia compagna è rimasta in cinta.
Purtroppo alla 6° settimana il battito è cessato.

Dopo un paio di mesi abbiamo deciso di riprovare e da allora niente.

A seguito del consiglio del ginecologo della mia compagna mi sono sottoposto a spermiogramma e spermiocultura.

Purtroppo i risultati sono stati i seguenti:

Giorni di astinenza:4
- Cratteristiche chimico fisiche -
Fluidificazione: completa 4 minuti
Viscosità: nella norma
Colore: avorio
Aspetto: traslucido
Volume: 4,0mL
pH: 7,9
- Analisi della parte corpuscolate -
Concentrazione: 0 milioni/mL
Concentrazione totale: 0 milioni/mL
Elementi linea spermatogenica: milioni/mL
Globuli bianchi: 0,1 milioni/mL
Globuli rossi: assenti
Cellule epiteliali: assenti
Corpuscoli prostatici: assenti

Tutti gli altri dati vuoti.

In ultima pagine del referto

- Esami colturali -
Spermiocoltura: negativa
Ricerca Ureaplasmi/Micoplasmi: negativa
Ricerca Trichomonas: negativa

Osservazioni: Azospermia
Assenza di nemaspermi dopo centrifugazione
Si consiglia di ripetere l'esame dopo 3-4 settimane.

Fatto lo spermiogramma sono andato da un andrologo indicatomi dal mio medico di base.

La visita ha dato il seguente esito:
Esame obbiettivo:
Testicoli lievemente ipoplasici
DRE: prostata di piccolo volume.

A seguito della visita dell'andrologo ho effettuato i seguenti esami del sangue di cui riporto l'esito:
- Emocromo completo -
Sg-LEUCOCITI: 7,74 migliaia/uL
Sg-ERITROCITI 5,03 milioni/uL
Sg-EMOGLOBINA (Hb) 15,2 g/dL
Sg-EMATOCRITO 43,5%
Sg-MCV 86,5 fL
Sg-MCH 30,2 pg
Sg-MCHC 34,9 g/dL
Sg-RDW 12,4%
Sg-PIASTRINE 278 migliaia/uL
Sg-PDW 48%
Lc-NEUTROFILI 56,5%
Lc-LINFOCITI 29,2%
Lc-MONOCITI 5,5%
Lc-EOSINOFILI 6,4%
Lc-BASOFILI 0,7%
Lc-LUC 1,6%
Lc-NEUTROFILI 4,37 migliaia/uL
S-GLUCOSIO 99 mg/dL
S-TIROXINA LIBERA(fT4) 0,93 ng/dL
S-TSH 3,03 u(micro)UI/mL
S-LUTEOTROPINA(LH) 7,30 mUI/mL
S-FSH 36,5 mUI/mL
S-PROLATINA 6,20 ng/mL
S-TESTOSTERONE 2,75 ng/mL

Visti i risultati sopra riportati volevo sapere che percorso effettuare per cercare di superare la mia infertilità. Ovviamente se c'è una possibilità di superlala.

Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
scusi se sono diretto purtroppo quell' FSH elevatissimo indica un danno progressivo ed irreversibile della capacità di produzione di spermatozoi. Si ipotizza un danno genetico in òletteratura. Tale alterazione non consente alcuna terapia medica o chirurgica atta a ripristinare la fertilità naturale della coppia. Pertanto l' unica alteranativa è prelevare tessuto testicolare medinate chirurgia (TESE o micro-TESE), cercare sopermatozi nel tessuto estratto, e con quelli eseguire una ICSI (fecondazione assistita) sulla partner. In ognii caso ripeta esame spermatico, che a volte in una seconda raccolta si possono trovare spèermatozoi e congelarli.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Caro Dottore buona grazie per la celere risposta.

Sò che è chiedere molto via internet ma cosa posso essere le cause di un danno genetico del genere?

Grazie

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Fiumi di inchisostro son stati scritti, si ipotizza inquinamento e fattori razziali.
[#4] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per le celeri risposte.

Saluti.