Utente 153XXX
Carissimi dottori,
premetto di avere quasi 14 anni, ma ciò non potrà escludere da un consulto.
Da circa 2 anni, mi sono accorto di esser soggetto a una fimosi congenita non serrata. Ciò l'ho scoperto navigando su internet, in particolare in alcuni siti specializzati in andrologia. A ciò, si sono poi aggiunti altri problemi come l'ipersensibilità del glande, e una leggera curvatura a sinistra del pene, e (come se non ci voleva) una rotazione dell'asse del pene. La curvatura, penso mi abbia comportato una deformazione del glande, che non risulta simmetrico come dovrebbe essere, bensì a destra risulta essere più piccolo. Come se non bastasse, sulla parte destra del corpo cavernoso, sembra essersi formata una "gobba". Tutto ciò sembra anche avermi causato un blocco della crescita, avendolo fatto fermare a circa 12 cm. A quanto pare, i problemi non mi mancano, prima di rivolgermi ad un'andrologo della mia zona, preferirei avere un'anticipazione delle possibile cure a cui potrei esser soggetto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile giovane lettore,
quadri clinici particolari e complessi come il suo non possono essere affrontati e tanto meno risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta prima di capire la causa del problema e poi impostare le necessarie strategie terapeutiche.

A questo punto, vista la sua giovanissima età, bisogna parlarne con i suoi genitori poi con il medico curante ed infine potrebbe essere utile una attenta valutazione andrologica.

Nell'attesa se desidera avere ulteriori informazioni sul problema "fimosi" queste le può trovarle nell'approfondimento del collega Maio:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Poi altre notizie su molte problemiatiche di natura andrologica che interessano i giovani uomini può trovarle anche nell’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Infine, se desidera avere più informazioni dettagliate sul problema "curvatura del pene", le consiglio di consultare l’articolo, sempre pubblicato sul nostro sito, visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=79870

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Dr. Beretta la rigrazio per la sua risposta rapida e utile. Ho dimenticato di aggiungere che questi "problemi" estetici si verificano solo in erezione. Può essere che si tratti di un problema legato a quest'ultima?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

nulla da questa postazione possiamo escludere e comunque a questo punto bisogna sentire i suoi genitori, il suo medico curante e poi un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.