Utente 153XXX
Gentile medico, la scorsa estate il tentacolo di una medusa “nostrana” (ero nelle marche), che mi è rimasto attaccato al polso, mi ha provocato una forte ustione! Oltre alla cicatrice, mi è rimasta una forte irritazione ed un inteso prurito (soprattutto la notte) su tutta la parte interessata. Nell’immediato al pronto soccorso hanno preferito usare solo ammoniaca poiché ero al settimo mese di gravidanza e non volevano usare cortisonici. In seguito ho consultato diversi specialisti ma le cure da loro prescritte, tutte a base di cortisone spesso hanno accentuato l’irritazione ed il prurito. Un miglioramento l’ho avuto solo con le flebo di antibiotici (credo) che mi sono state fatte dopo il parto cesareo. Non so se si è trattato di una reazione allergica, o se la mia pelle è particolarmente sensibile (soffro di dermatiti varie e ricorrenti!) o se la medusa in questione era particolarmente “cattiva”! Ad ogni modo sono passati ben 8 mesi e la situazione non accenna a migliorare...anzi direi che sembra lentamente peggiorare....Qualcuno mi può aiutare? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
LA visita dermatologica si rende necessaria per un caso come questo: la produca senza ulteriori attese

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dr.Laino, tra 10 giorni farò l'ennesima visita dal dermatologo...spero davvero di risolvere questa volta. Ma lei cosa ne pensa? devo preoccuparmi?
[#3] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Volevo aggiornare questo consulto perché possa essere di aiuto a chi si trova nella stessa situazione. La visita dermatologica ha chiarito che la particolare reazione della mia pelle non è stato altro che il fenomeno di Koebner noto anche come fenomeno “dell’isomorfismo reattivo”. Praticamente la mia pelle sottoposta ad un trauma come quello dell'ustione di medusa ha reagito con una lesione che imita l'eczema di cui già soffro altrove. A distanza di due anni la lesione è guarita anche se la cicatrice del tentacolo è rimasta cmq molto visibile.....così come il terrore per le meduse!!!