Utente 354XXX
Ho avuto un rapporto circa 15 gg fa con un ragazzo che dopo circa 10 giorni è stato ricoverato in ospedale ove gli è stata diagnosticata la sifilide.. In data odirna mi sono sottoposto ad analisi del sangue, precisamente a controlli VDRL e TPHA. Se i risultati fossero negativi devo ripetere gli stessi o 2 settimane sono sufficienti a poter rilevare la malattia nel sangue? Preciso che al momento non ho ancora alcun sintomo della malattia. E' possibile la trasmissione attraverso un semplice bacio?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,

i valori del TPHA e della VDRL sono di solito negativi dopo 2 settimane: è fondamentale rieseguire il tutto fra un mese anche in assenza di sintomi.

la sifilide può essere trasmessa anche con il bacio, se esistono lesioni orali (tutt'altro che rare) anche non visibili.

Rimane sempre di fondamentale ausilio, effettuare la visita Venereologica.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA