Utente 674XXX
Buongiorno! Mi chiamo Daniela, ho 45 anni, non sono ancora in menopausa (anzi sono ancora suff. regolare); ultimamente mi capita di sentire un senso di malessere generale (lievi giramenti di testa .... sensazione di testa "ovattata"), cuore che "batte colpi più forti" .... (questa sensazione di cuore "ballerino" è più continua - di notte dormo bene): se misuro la pressione e la massima è bassa (110), la minima alta (90/91) e le pulsazioni mediamente oltre 90. L'anno scorso (estate) mi era già capitato; ho fatto esami sangue e ecografia per tiroide (ok), elettrocardiogramma (ok). Cosa mi consigliate? GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'incrementata pressione diastolica potrebbe anche essere connesso ad una ritenzione idrica o ad uno stato emotivo, la frequenza ai limiti alti magari ad un debole stato anemico, sono ipotesi che andrebbero francamente suffragate da una visita medica diretta.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 674XXX

Iscritto dal 2005
Grazie per la risposta. Andrò dalla mia dott. e ripeterò gli esami. Grazie ancora