Utente 131XXX
salve dottori,
vi volevo chiedere se secondo voi era meglio un peeling chimico o il laser, sia per la pelle grassa, pori dilatati, qualche buchetto dovuto da acne e per appunto per qualche imperfezioni della pelle del viso o per acne rosacea o per couperose.
Vi chiedo inoltre, se è possibile farlo ad aprile ed in piu' tra qualche giorno dovrò sottopormi al secondo laser per delle piccole teleangectesie sul volto.
chiedo gentilmente un consiglio e quali potrebbero essere i rischi come nascita di piccole cicatrici con il peeling o iperpgmentazioni della pelle o infezioni o qualsiasi aspetto negativo di entrambi i 2 trattamenti.
L' ultima cosa che vi volevo chiedere è se potete elencarmi almeno una crema che mi possa aiutare per i problemi che vi ho sopra elencato.
Anticipatamente Vi ringrazio.
Cordialità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non si possono certo dare consigli seri senza valutare direttamente la situazione:

di certo un laser di qualsiasi tipo (utili alcuni per le cicatrici post acneiche) non serve per una pelle grassa, la quale trova rimedi anche con specifici peelings.

tutto il resto è e rimane nelle mani del dermatologo: faccia un check - up per chiarire bene la situazione.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma