Utente 112XXX
Salve,sono una ragazza di 20 anni e verso luglio 2009 sono stata un incosciente perchè ho avuto dei rapporti a rischio con un ragazzo che conoscevo da pochissimo,poi verso settembre ho conosciuto il mio attuale ragazzo,e abbiamo avuto rapporti completi fino ad oggi,cioè da quasi sette mesi,gli ho parlato di questi rapporti a rischio e quindi lui ha deciso di fare il test dell HIV e stiamo aspettando i risultati,io non l'ho fatto perchè ho la fobia degli aghi,adesso le chiedo dopo 7 mesi di rapporti completi se lui esce negativo posso stare tranquilla? o io posso essere positiva anche se lui è negativo?
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

visto che è stata lei ad avere rapporti a rischio, sarebbe opportuno che si sottoponesse anche lei ai test HIV

infatti, non è sufficiente che al test HIV si sottoponga solo il suo ragazzo, anche se una negatività dei suoi tests sarebbe già ottima cosa

Storia dell'AIDS
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=119197

modalità trasmissione HIV
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=58099

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille della risposta,mi ha sollevato un pò,però volevo chiederle quante possibilità ci sono che io sono positiva e lui negativo dopo tutti questi rapporti? e perchè? grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
poche probabilità

la possibilità che il suo partner sia sieronegativo rispetto ad una sua eventuale sieropositività è legata ad alcuni comportamenti misteriosi del virus; alcuni soggetti sembrano refrattari al contagio

ma tale curiosità (eccezionale) è comune alla maggior parte dei virus; alcuni soggetti possono non infettarsi mai, pur non sviluppando anticorpi