Utente 368XXX
Buongiorno,

sono un ragazzo di quasi 27 che recentemente ha combattuto con diversi disturbi di attacchi di panico e che solo ora, pian piano, credo di aver ridotto sensibilmente.

Ieri pomeriggio però è successo un fatto che mi ha fatto precipitare nuovamente in uno stato ansioso: muovendo la lingua, ho sentito sulla guancia sinistra interna come una "pallina", sono andato a guardarmi allo specchio ed era effettivamente una sorta di formazione rossastra (rosso scuro, tipo "sangue pestato") che credo fosse lì da poco, perchè non me ne ero mai accorto visto che non dava nessun tipo di dolore al tatto.

Ho pensato di andare al pronto soccorso per farmi controllare (poi non sono andato), mi sono lavato i denti e magicamente dopo l'azione dello spazzolino la macchia si è volatilizzata, lasciando spazio a una specie di ferita circoscritta all'area dove prima c'era appunto la macchia. Ho fatto degli sciacqui con Tantum verde, e adesso si sta richiudendo, ma ho notato controllandomi bene sotto la luce che accanto alla zona ci sono delle piccolissime macchie biancastre, come delle afte, che però non danno nessun fastidio e non portano nessun dolore.

Ho imparato in questi mesi sulla mia pelle che internet non è il mezzo migliore per una autodiagnosi, visto che escono fuori quasi sempre delle patologie terribili che non fanno altro che incrementare la quantità di ansia, ma l'ho fatto e adesso sono letteralmente terrorizzato dalla possibilità che possa trattarsi di qualcosa di serio come cancro alla bocca o simili. Per questo chiedo a voi specialisti se potete dirmi la vostra coi pochi dati che vi ho potuto fornire, poi quando tornerò a casa venerdì provvederò magari a far visita al mio medico curante per un ulteriore consulto.

Grazie a tutti coloro che vorranno prestare attenzione al mio caso, e tanti auguri per le prossime festività.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I tumori non si manifestano e spariscono per incanto.

Controlli la sua ansia e una visita la tranquillizzerà del tutto.
[#2] dopo  
Utente 368XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dr. Catania, la ringrazio per il chiarimento rapido e più chiarificatore di mille termini tecnici. Purtroppo, studiando lontano da casa ed essendo geneticamente quasi ipocondriaco, ho la tendenza a terrorizzarmi alla minima anomalia.

Le auguro una buona giornata, e grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vedo che ha inquadrato bene il mio pensiero.