Utente 133XXX
Salve,
innanzitutto grazie per il servizio che offrite. Volevo un chiarimento in merito all'ttendibilità del test HIv riguardante i tempi di finestra. Mi spiego meglio ho avuto due rapporti senza protezione, il primo tra il 29/09 e 30/09 e il secondo tra il 02/10-03/10. Ora ho effettuato il test il 17/03/2010 risultato negativo. Praticamente 167 giorni dal primo e 164 giorni dal secondo.
Posso considerare il test defnitivo? Lo chiedo perchè ho letto più volteche la sicurezza viene data dai sei mesi ma a me mancavano circa 15 giorni in totale dal primo e il secondo. Grazie per la vs. risposta
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
i tempi che vengono considerati non vanno pesati col bilancino del farmacista.
Direi che lei può stare tranquillo.
Piuttosto concentri òle sue attenzioni sul non avere più rapportti a rischio.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Salve,

innanzitutto La ringrazio per la sua risposta e sicuramente eseguirò il suo consiglio,di stare in futuro molto attenta ad avere rapporti sicuri. Purtroppo nella vita si fanno anche delle sciocchezze. Le volevo chiedere un'ultima cosa e cioè io ho eseguito il test in un laboratorio privato dove però non c'era scritto come era stato eseguito se non :

TEST ANTICORPI HIV 1/2 -CHEMILUMINESCENZA= NEGATIVO.

E' UN TEST DI DI TERZA GENERAZIONE OPPURE E'UNO DI QUELLI CH SI FACEVANO ALL'INIZIO?

Posso ritenerlo affidabile?

Grazie ancora per lavs collaborazione,molto preziosa.

Invio a tutti voi gli auguri di una serena pasqua
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Direi che il test mi pare attendibile.

Cari auguri anche a lei e famiglia

Mocci
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dott. Mocci,
scusi se glielo chiedo ma cosa intende Lei per "mi pare attendibile"?. Mi perdoni ma avendo avuto una risposta direi alquanto vaga Lei mi consiglia di rifarlo? E se si mi indichi Lei come rifarlo nel senso che devo fare una richiesta specifica.Scusi però comprenderà che così non riesco a stare tranquilla.

Grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
salve,
non intendevo preoccuparla, ci mancherebbe. Diciamo così: a meno che non faccia qualche altra imprudenza non vedo la necessità perchè debba ripetere il test.
Indipendentemente da ciò, per abitudine consiglio ai miei pazienti di eseguire gli esami ematochimici presso le struture ospedaliere, perchè mi sembrano più serie dei laboratori privati. Ma un test HIv negativo è comunque sempre un test Hiv negativo.
Stia serena, davvero.

Ancora Auguri

Mocci
[#6] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Dottore la ringrazio tantisimo e per carità nessun'altra imprudenza....dopo lo spavento e lo stress subito non accadrà mai più....
Grazie di tutto e le rinnovo gli auguri...