Utente 153XXX
Salve, circa una settimana fa una ragazza appena conosciuta ha praticato a me del sesso orale non protetto: il rapporto è stato pressochè completo, perchè sono riuscito ad allontanare il pene solo dopo l'inizio del coito. La ragazza non presentava segni di lesioni o ferite sul viso o sul labbro o sul resto del corpo. Mi chiedo quindi se dovrei preoccuparmi di aver contratto un herpes genitale o qualcos'altro. A tutt'ora non ho il minimo sintomo che mi faccia pensare ad una cosa del genere, ma preferirei sapere se c'è qualche rischio o meno.
Ps. Non so se la cosa sia di aiuto, ma con la ragazza ho avuto anche un rapporto sessuale protetto.
Se per rispondere c'è bisogno di altri dettagli rimango a disposizione.
Grazie e arrivederci.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
la medicina preventiva, in qiesto caso, si esplicherebbe in due soli modi: o utilizzando il profilattico oppure con quella che, un collega, chiamava la legge del no.
In carenza di una queste due condizioni, vige il concetto che, se non ha sintomi non può fare niente, perchè presumibilmente non si è beccato neinte. Peraltro, un rapporto di tal fatta come lei l'ha descritto, direi che è estremamente più pericoloso per chi lo fa piuttosto che per chi lo riceve.

Saluti

Mocci