Utente 153XXX
Gentili dottori vorrei porre alla vostra attenzione il mio caso.
sono un ragazzo di 21 anni,in data 3 marzo ho eseguito una frenulotomia per risolvere il problema del frenulo corto. ho evitato di avere rapporti sessuali per 3 settimane fino a ieri sera. Premetto che soffrendo di ipersensibilità del glande faccio fatica ancora a scoprirlo completamente e che sento un forte fastidio ogni volta che questo viene a contatto con corpi esterni,mi sono limitato al sesso orale.Ieri sera pareva andare tutto ok tranne qualche piccolo dolorino.Stamattina però ho un livido nero sulla pelle che ricopre il glande.che devo fare?

ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
stare assolutamente tranquillo. Meno foga la prossima volta.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
non devo andare in pronto soccorso quindi?
credo sia un'ematoma...
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ematoma sicuro lo è, ma non ha parlato di gonfiori e di estensiuoni e ce lo ha da almeno 13 ore. Vada se è più tranbquillo, ma personalmete metterei un po di ghiaccio.