Utente 255XXX
Gentili dottori, vi espongo il mio caso. Nel mese di febbraio ho fatto una visita dall andrologo perchè continuavo ad avere dolore o piu che altro un fastidio al testicolo destro anche se non continuo ma in realta tutti i giorni. In seguito ho fatto un ecografia che non ha rilevato nulla tranne un piccolissimo idrocele che mi ha detto l'ecografo essere praticamente fisiologico. Al ché non mi sono più preoccupato e non sono effettivamente più tornato a fare la visita dal medico. Ora però a dire il vero quando corro specialmente (gioco a calcio) mi da un sacco fastidio. Alle volte questo fastidio lo trovo anche da seduto.
Cosa dite che possa essere? basta che prenda se diventa insopportabile un antinfiamamtorio? devo prendere altre precauzioni?
Molte grazie in anticipo per le eventuali risposte inmerito. Un cordiale saluto a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
va esclusa con esame clinico un ernia ing dx o una prostatite in particolare.
Esegua una visita uro/andrologica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un "fastidio" al testicolo non necessariamente deve essere collegato ad una patologia
si faccia vedere dal suo medico o da uno specialista
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2007
l'ecografo non mi ha detto nulla di un'ernia inguinale o prostatite. quindi dovrebbe essere ok penso!
E' il caso che mi compri un sospensorio, ho letto in altri forum che aiuta?
grazie
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
l'ecografo, a mia conoscenza, non è un medico
Utilizzi il sospensorio e non ecceda nello sport
cari saluti