Utente 814XXX
Gentili dottori,sono una ragazza di 27 anni,vi scrivo perche per un fastidiosissimo e insitente prurito mi sono recata dal dermatologo il quale mi ha prescritto esame delle feci.Da queste è risultata la presenza di parassiti precisamente:presenza di numerosa uova di cestodi.Il dottore mi ha prescritto Yomesan da assumere per una sola volta e una purga.Vi scrivo per chiederVi cosa pensate in proposito..secondo voi sarebbe oppurtuno fare anche altri esami o continuare la terapia?ho letto che tale parassita puo causare cisticercosi e la cosa mi spaventa molto...che sintomi avvertirei in questo caso?Io avverto prurito e forte stanchezza..insomma ho molti dubbi e soprattutto sono molto preoccupata!spero possiate dirmi qualcosa..Grazie per l'attenzione. Cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

mi perdoni si fidi del medico che ha potuto visitarla e non solo vedere le indagini eseguite.

condivido infatti, al di la di la di ricordarle i limiti di una valutazione a distanza, l'operato del suo medico non per corporativismo, ma per come si è comportato.

buona pasqua, mi tenga informato

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta...io mi fido del medico che ha visto le mie analisi infatti ho assunto le compresse che mi ha prescritto...ho chiesto il Vostro parere perchè volevo averne un altro e perchè m era sembrato strano che nn occorressero altre analisi o altre cose e che si fosse limitato a prescrivermi delle pillole da assumere per una sola volta.Insomma avevo dei dubbi..ma se Lei mi dice che è cosi che funziona allora va bene.Buona pasqua anche a Lei. Saluti Cordiali
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Greco
20% attività
0% attualità
12% socialità
BRINDISI (BR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
CARA SIGNORINA,
LA CONDUZIONE STRATEGICO -TERAPEUTICA DEL COLLEGA,SUL PROBLEMA DELLA PARASSITOSI E' INECCEPIBILE.
NEL CASO DI PRESENZA DI PRURITO NONSTANTE LA TERAPIA ESEGUITA,E' NECESSARIO FARSI VEDERE DA UN PROCTOLOGO,PER ESCLUDERE CAUSE DI PRURITO CHE RICONOSCONO PATOLOGIE,DELLA REGIONE PERIANALE DI INTERESSE DERMATOLOGICO.

CORDIALI SALUTI DI UNA BUONA PASQUA

GIOVANNI GRECO
SPECIALISTA IN PROCTOLOGIA
UNIVERSITA' D'AIX MARSIGLIA FRANCIA
[#4] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2008
Salve, vi scrivo ancora perchè a distanza di due anni ho effettuato le analisi parassitologiche delle feci e sono risultate ancora una volta positive per i cestodi!!!!Nel corso di questi due anni le avevo effettuate altre volte ed erano negative!!!!!!Cosa devo fare??Perchè questi parassiti ricorrenti?Vuol dire che non sono mai stati eliminati del tutto??Grazie. Cordialmente.