Utente 153XXX
Salve dottori,

ho 25 anni e ho scoperto tramite l'esame del prink test di essere allergica a graminacee pollini acari e muffe.
Da qualche giorno mi ritrovo a combattere con un fastidiosissimo mal di testa, che non riesco a scacciare. Inoltre, nello stesso periodo di tempo stanno comparendo nel mio naso (parte interna) delle bollicine bianche che mi provocano prurito e tanto fastidio.
Volevo dunque chiedervi, se, a vostro parere, questi fastidi possono essere imputabili alle allergie descritte sopra.

Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Si' il mal di testa potrebbe essere sinusite (edema della mucosa dei seni paranasali) e delle bollicine e' suggestivo che siano pruriginose.

Si faccia dare uan cura antiallergica (antistaminici, vasocostrittori, ev. cortisonici) e veda se passa.

Potrebbe essere utile anche un conteggio d. eosinofili nel secreto nasale e/o in una bollicina.