Utente 135XXX
Mia suocera è stata operata circa tre anni fa per un aneurisma addominale; tramite intervento endovascolare le è stata inserita una protesi. All'ultima visita di controllo è emersa una seria criticità (a detta del medico che ha eseguito le analisi) per la quale si dovrebbe sostituire la protesi essendosi nel frattempo modificato l'aneurisma. Tengo a precisare che la suocera ha 86 anni; proprio per l'età avvanzata siamo preoccupati. Sia per il progredire della patologia sia per il rischio di un eventuale intervento chirurgico; la signora piglia farmaci per l'ipertensione ed il diabete. Posso avere un consiglio?
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' una valutazione impossibile a distanza.

Sono in gioco: tipo di criticità rilevato e rischio ad essa correlato a breve-medio termine, condizioni generali della paziente, aspettativa di vita, tipo di intervento proposto.