Utente 312XXX
A seguito dei precedenti esami fatti, ho ripetuto l'esame dello spermiogramma (dopo circa un mese), su suggerimento di uno studio Ostetrico Ginecologico cui ci siamo rivolti con mia moglie dato il decorso di 1 anno dalla volontà di avere figli; con i seguenti risultati:
Numero: 7 milioni (nel precedente erano 16)
Volume: 4 (7,5 nel precedente)
PH: 7,8 (8.4 il precedente)
Motilità: 0% di rapidità progressiva (15 % nel precedente)
Ondulatoria: 35%, in loco 28% e immobili 37%
(nel precedente erano 70% debolmente progressivi e 15% in situ
L'esame microscopico dopo capacitazione con mini percoli ha portato ad una motilità rapidamente progressiva del 62% e ondulatoria del 38%.
Con questi dati ci hanno consigliato la Fertilizzazione in vitro (IVF).
Ci dobbiamo allarmare, preoccupare, disperare, o pensare che si tratta di un parere relativo a questo esame ma che non esclude una fecondazione normale?
Che ci consigliate?
Il mese scorso abbiamo avuto rapporti nel giorno "giusto" individuato con gli stick... cosa dobbiamo aspettarci e come facciamo a sapere l'esito il prima possibile?
Saluto e ringrazio enormemente per qualunque parere ci diate.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Effettivamente i valori dell'esame seminale mostrano una marcata riduzione del numero e della motilità degli spermatozoi.
Ovviamente questo non esclude una fecondazione naturale, ma riduce fortemente le possibilità. Se sua moglie ha un'età inferiore ai 30 anni potete aspettare ancora un pò di tempo, se ha più di 30 anni concordo sull'indicazione di una fertilizzazione in vitro con ICSI.
Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore 31235,

indubbiamente la possibilità di avere una gravidanza con un liquido seminale con tali caratteristiche appare abbastanza improbabile.
Consultate un centro di Fecondazione Assistita
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono daccordo