Utente 986XXX
Da anni sono in terapia con i cerotti di Durogesic da 25, mi trovo bene e riesco avere un buon controllo sul dolore, purtroppo da un po' di tempo a questa parte mi sono capitate delle confezioni che non hanno dato l'effetto sperato, l'inefficacia non è dovuta ne' ad un mio problema di assuefazione al farmaco e nemmeno per un errato assorbimento cutaneo perchè negli ultimi mesi (forse quasi 1 anno) ho fatto tutte le prove possibili per poter capire perchè certi cerotti non funziovano e sono giunta alla conclusione che probabilmente ci sono delle confezioni non contengano la giusta dose di farmaco o non ne contengano proprio nulla, si tratta proprio tutti i 3 cerotti contenuti nella confezione, ho controllato i lotti del farmaco ma provando dei cerotti dello stesso lotto invece ho avuto l'effetto sperato, faccio notare che la conservazione dei farmaci è ottimale e che nella farmacia dove mi rifornisco sono l'unica persona che ne fa uso e i cerotti vengono ordinati periodicamente appositamente per me.
La mia richiesta sarebbe questa: cosa posso fare per poter avere una sostituzione del farmaco non funzionante visto che il medico per altro molto ligio, non mi può prescrivere delle confezioni in più visti i controlli su questo tipo di medicinali? Una confezione che non funziona per me significa trovarmi per 9 giorni con dolori insopportabili, con il mio medico avevamo pensato di passare ad un dosaggio superiore e poi dividere il cerotto a metà per non aumentare inutilmente la dose ma non mi sembra proprio una soluzione ottimale, non so proprio come agire evitando chiaramente di informare l'agenzia sul farmaco perchè non vorrei che nei controlli venisse fuori che magari una o due volte ho avuto la prescrizione diversi giorni prima del previsto.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Si può rivolgersi al farmacista o al responsabile della distribuzione ospedaliera(se lo riceve presso questo canale di distribuzione)e chiedere la sostituzione delle confezioni spiegando il motivo
[#2] dopo  
Utente 986XXX

Iscritto dal 2003
Ne ho già parlato con il farmacista ma non credo ci sia questa possibilità, aspetto da un paio di settimane una risposta, comunque la ringrazio dell'interessamento, non vedo molte soluzioni al caso e temo che altre persone si trovino nella mia stessa situazione senza riuscir a capire il perchè a volte il dolore passa e a volte no...purtroppo la casa farmaceutica non ha mai risposto alle mie mail....chissà se lei sa dirmi se la prescrizione può essere fatta su ricetta bianca e comprati normalmente?
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
In ogni caso con le specifiche ricette può comprarli pagandoli, su questo non c'è alcun problema
[#4] dopo  
Utente 986XXX

Iscritto dal 2003
La ringrazio per la sollecitudine della risposte e anche delle eventuali soluzioni al problema