Utente 126XXX
Salve, circa 1 anno fa ho subito un intervento di Endometriosi, per il periodo di convalescenza e la successiva cura con enantone i rapporti con mio marito sono diminuiti. Cessata la cura ho riscontrato che dopo la sua eiaculazione accuso bruciore vaginale. Ciò avviene solo il rapporto successivo a quando lui si eccita e non possiamo avere un rapporto nell'immediato. Se invece abbiamo rapporti quando lo vogliamo io non accuso fastidi. Le visite ginecologiche non hanno evidenziato patologie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,aldila' delle contingenze in cui si verifica il problema esposto,se una donna ha dei problemi durante il rapporto,anche il partner deve sottoporsi ad una visita e relativi controlli batteriologici (spermiogramma con coltura,tampone uretrale etc.).Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio della rapidità della sua risposta e del consiglio. Provvederemo il più presto possibile ad una visita da parte di mio marito. Cordiali saluti