Utente 650XXX
Buongiorno,
ho 36 anni e ho appena ritirato le analisi che il mio ginecologo mi ha fatto fare per due aborti consecutivi alla 6 settimana.
le analisi sono tutte corrette (a parte il valore leggermente alto del TSH - sono ipotiroidea autoimmune in cura con eutirox 25), meno la curva da carico di glucosio che il mio medico non ha saputo leggermi con chiarezza.
o, meglio, mi ha detto che è piatta ma al di fuori di quanto può incidere sull'abortività non mi ha detto se devo approfondire questo deficit, se è segnale di una patologia, se devo andare da uno specialista, oppure posso vivere così senza preoccuparmene.
I valori sono:
glicemia 86 mg/dl (60-110)
curca glicemica da carico 75g:
dopo 60' 99 mg/dl (fino a 180)
dopo 120' 89 mg/dl (fino a 155)

Ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
La risposta al carico orale (ha bevuto tutto? E'stato giu' tutto?) mostra una risposta del pancreas molto piu' brillante della media e l'esame ci dice che lei non ha nessun diabete, come si capiva dalla glicemia basale normalssima.

In realta' il diabete in gravidanza e' una cosa e il diabete normale un'altra; questa curva non esplora il diabete gestazionale della gravida, ma solo il diabete "normale".

Sulla sua opportunita' non mi esprimo, sull'esito si': la risposta piatta non e' un "deficit" ma anzi una bella cosa, dice che appena il pancreas vede lo zucchero, produce molta insulina e gli impedisce di salire troppo, ossia il pancreas lavora bene. pertanto non c'e' nulla da approfondire e nulla da curare.




[#2] dopo  
Utente 650XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio moltissimo per la gentilezza e la chiarezza con cui mi ha risposto.
Buon lavoro.