Utente 479XXX
Ho 25 anni, e riesco generalmente ad avere una buona erezione, ma mi capita di avere tempi di ripresa tra un rapporto e l'altro di oltre 30 minuti e volevo sapere se era normale, in secondo luogo mi sta capitando spesso anche di avere una perdita di erezione durante il secondo rapporto(dopo aver avuto il primo orgasmo e aspettato i tempi tecnici per la ripresa)e volevo sapere se tutto ciò era normale o se devo sottopormi ad una visita! grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la ripetizione del rapporto nella "stessa seduta" non e' prevista e,quindi,la sua mancanza non rappresenta un probema clinico patologico.Piuttosto,spesso,la necessita' deriva dalla precocita' del primo rapporto che pone il maschio nelle condizioni di "dover" ripetere la prestazione.Il periodo refrattario,tra un rapporto ed il successivo,e' soggettivo e accanirsi non e' proficuo.Aldila' del problema in oggetto,porebbe essere una buona occasione per chiarirsi le idee sulla Sua genitalita' riprodutiva e sessuale con un esperto andrologo.Cordialita'.