Utente 108XXX
Gentili dottori, ho eseguito una eco addominale e muscolo tendinea(regione inguinale). Con il seguente risultato:fegatoad ecostruttura ad impronta steatosica. Piccola area iperecogena itraparenchimale (area di fibrosi? calcificazione?).
VBI non dilatate in esitidi colecistectomia. Reni in sede senza segni di retrostasi, con aggregati calcici bilateralmente. Milza nella norma.
Vescica acontenuto omogeneo. La prostata impronta il pavimento vescicale. Non falde ascitiche.
Regione inguinale: Presenza di linfonodi amorfologia reattiva del diametro long. max a dx di 1.o8 cm.
Faccio presente che ho fatto visita urologica tutto ok ma da fare i regolari controlli.
Il mio medico curante mi ha prescritto L'antobiotico per i linfonodi, e TAC con mezzo di contrasto all'addome. ( Era meglio la RM ?)
Per questa sitauazione mi devo preoccupare?
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signore, non penso debba preoccuparsi per quella piccola area iperecogena al fegato.Magari farà dei controlli a sei mesi/un anno. Per quanto riguarda i linfonodi, il suo medico ha fatto bene a prescriverle una TC con mdc. Magari eseguirà anche delle analisi del sangue che, unite alle indagini strumentali, potranno fornire qualche dato più preciso.
Cordiali saluti. Rimango a sua disposizione.