Utente 138XXX
Gentile dottore,
ho una pelle grassa ma nello stesso sensibile che si arrossa facilmente con gli sbalzi di temperatura, col sole e quando consumo molti cibi dolci provocando acne.
Da 7 giorni sto assumendo l'acido folico per rimanere incinta, ma da quando lo prendo ho notato numerosi puntini rossi sulla fronte e macchie rosse sulla faccia e sul collo.L'acido folico che sto prendendo a digiuno la mattina, si chiama Folanemin 4 mg.
A volte sento prurito e fastidio e non so più cosa fare.
Potrei essere allergica a questa vitamina o disturba l'acne a cui sono soggetta?
Come posso risolvere il problema?
La ringrazio anticipatamente
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la possibilità di reazioni di ipersensibilità a farmaci esiste , e certamente può esistere anche per il composto summenzionato.
L'acido folico, come molecola in se stessa è di solito ben tollerato e certamente non acneigeno; il problema può essere affrontato con visita che puntualizzi la diagnosi, e in caso di conferma di quanto sospettato, nel cambio di prodotto assunto (pensi che alle volte non è il principio attivo ma altri componenti o eccipienti della pastiglia).
Cordialità