Utente 154XXX
Grazie a tutti i medici che mi vorranno aiutare....srotolando il preservartivo,con il glande visibilmente umido di liquido di cowper...mettiamo caso ci sia stata una leggerissima contaminazione del preservativo con questo liquido....quanti sono i rischi per una possibile gravidanza???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,rischi di gravidanza indesiderata praticamente nulli,Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
rischi zero, comunque le consiglierei di andare al consultotrio giovani della ASL poer una corretta provenzione della gravidanza indesiderata. E' gratutuito.
[#3] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Grazie veramente....penserò seriamente con la mia partner di andare in un consultorio...per me non ci sarebbe problema...forse un po' più per lei....

P.s. ma se ci fosse stata un eiaculazione precedente?? cioè...dopo quanto gli spermatozoi rimasti nel condotto uretrale da un eiaculazione precedente si possono considerare inattivi?? qualche ora??
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nessun pericolo.Cordialita'.
[#5] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Io dico ovviamente in assenza di minzioni....poichè sò che l'acidità dell'urina li uccide velocemente...
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
niente paura tranquillo.
[#7] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottori...spero con tutto me stesso che le vostre opinioni si verifichino poi nella realtà....la mia ragazza era al settimo gg di ciclo (ha cicli che variano dai 28 ai 31)....spero che anche questo dato giochi a mio favore....insomma....l'ovulazione (ovviamente dando per scontato che anche questo sia un ciclo dai 28 ai 31) non era cosi vicina........può considerarsi questa una cosa a mio favore?? Mi scuso se mi dilungo nel consulto ma è solo per avere più tranquillità....
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se vuole glielo firmo col sangue. Il liquido che le è uscito è privo di spermatoxzoi.
[#9] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Dottor Cavallini....anche se c'era stata un' eiaculazione più di 12 ore prima e senza minzioni di mezzo?? (ultima domanda)
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Niente paura, nessun problema. La prossima volta chiamo in aiuto a risponderle psichiatri e psicologi del sito, cje mi pare che si stia arrovellando troppo. Di corsa in consultorio: avanti marsch.
[#11] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
eheheh....grazie davvero ad entrambi....x il consultorio........aspetto questo benedetto ciclo che dovrebbe arrivare tra una decina di giorni.....comunque vorrei tenervi aggiornati...va bene??
[#12] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
va bene
[#13] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
scuatemi...mi ero dimenticato di chiedervi un'ultims cosa....praticamente girando e girando su internet e sul vostro sito ho capito che il liquido di cowper è privo di spermatozoi e potrebbe diventare "pericoloso" se ci fossero state eiaculazioni precedenti e questo liquido potrebbe trasportare con sè quel poco di spermatozoi è rimasto nel condotto uretrale...no?? Dunque quello che mi chiedo è....nel condotto uretrale gli spermatozoi rimasti quanto possono avere intatto il loro potere di fecondare??? Dopo quante ore si può stare tranquilli che ciò che trasporta non contiene spermatozoi vivi e vegeti?? Mi scuso se vi ho dovuto ricontattare ma è una curiosità che vorrei togliermi....vi ringrazio di nuovo promettendovi che era l'ultimo quesito.
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Le abbiamo già risposto.
[#15] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Ok..ringrazio di nuovo...(ho trovato un suo consulto dove afferma che dopo 12 ore gli spermatozoi sono più che morti.....questo mi ha ulteriormente tranquillizzato)....vi aggiorno!!!
[#16] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
cari dottori...sabato notte il ciclo mestruale è arrivato....anche con un giorno d'anticipo....abbondante come sempre. Ho cercato di parlare con la mia ragazza di provare a consultare il consultorio (ops) ma lei non ne vuole sapere di prendere come anticoncezionali metodi ormonali come la pillola,perchè un anno fà ad una visita la sua ginecologa le disse vhe la pillola non fà bene (almeno questo mi dice lei<9....per me sarebbe una liberazione....ma mica la posso costringere!! Cosa mi consigliate di fare? Grazie mille...
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Di andare in consultorio e sentire quello che dicono.
[#18] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
proverò a convincerla Dott. Cavallini....ho appena sentito la mia ragazza e mi ha detto che,dopo 3 giorni e mezzo di flusso uguale a quello degli altri mesi,da ieri prima di andare a dormire fino ad oggi all'ora di pranzo era come se si fosse bloccato/finito il ciclo (a lei dura anche 7 gg)...salvo poi riprendere il normale flusso due orette fà...non le era mai capitato...da cosa può dipendere? questo ciclo è stato di 26 giorni (al 27esimo le sono venute)..quando lei invece minimo sempre di 28 ce l'ha...può c'entrare questo? o magari il cambio di stagione? grazie....
[#19] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
senta i gibecologi