Utente 344XXX
Ho consultato due diversi chirurghi per una rinosettoplastica e l'uno indipendentemente dall'altro hanno fatto le seguenti prescrizioni radiografiche. Vi chiedo se trattasi dello stesso tipo di radiografia (o se comunque una delle due include già l'altra) oppure se, viceversa, devo farle entrambe.

PRESCRIZIONE A: "Rx del cranio nelle diverse proiezioni per lo studio dello scheletro nasale e delle fosse paranasali"

PRESCRIZIONE B: "Rx delle ossa proprie del naso in antero-posteriore e latero-laterale"

grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
sono due prescrizioni diverse, perchè la prima include lo studio del cranio e non solo delle ossa proprie del naso.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
grazie per la risposta dalla quale mi sembra di intuire che la prima prescrizione (più ampia) includa anche lo studio delle ossa proprie del naso, sicchè se eseguo la prima radiografia, la seconda è superflua.

E' così?
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
in realtà lo studio delle ossa proprie del naso viene fatto con una tecnica mirata solo a quelle che si vedono quindi con maggior risoluzione nella lastra.
Nello studio del cranio si vedono in una proiezione, quella laterale, le ossa del naso, ma ad una risoluzione inferiore, in quanto nella stessa lastra viene visualizzato l'intero cranio.
Cordiali saluti.