Utente 132XXX
Gentili Dottori, ho il problema di una forte insicurezza per le carenti dimensioni del mio pene. A riposo misura 7/8cm di lunghezza e 9 cm in circonferenza, mentre in erezione è di 14 cm di lunghezza e 12 cm di circonferenza. Leggendo in internet sembrerebbe che queste misure siano al limite più basso. Mi rendo conto che in particolare a riposo il pene sia poco sviluppato. Ma a crearmi maggiormente ansia sono comunque le misure in erezione che mi sembrano sotto la media normale.
La chirurgia aumenta le dimensioni in erezione? Di quanto?
Nel mio caso si potrebbe provare a fare qualcosa?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il Suo pene rientra nei valori medi considerati normali per la razza caucasica (la nostra).La chirurgia incrementale,longitudinale e/o circonferenziale,offre dei risultati soggettivi che vanno esplicitati da un andrologo reale.Nel frattempo,si impegni a ridurre il peso.Cordialita'.
[#2] dopo  


dal 2011
Grazie. Purtroppo mi risulta difficile credere che le mie dimensioni rientrino nei valori medi della nostra popolazione. Da quello che si legge ( anche in alcuni testi di anatomia) e si dice, sembrerebbe che la stragrande maggioranza degli uomini hanno dimensioni superiori.
Un aumento di 3 cm in lunghezza e di 3 cm in circonferenza, aumenti in erezione, sono possibili con la chirurgia?
Alcuni andrologi ( accreditati ed esperti) la pubblicizzano parlando di ottimi risultati, altri (altrettanto accreditati ed esperti) sostengono che è pericolosa e non da risultati significativi soprattutto in erezione. A chi credere? Trovare un andrologo reale affidabile su questo argomento non è poi così facile.
Comunque seguirò il consiglio di perdere un po' di peso,che fa sempre bene. Anche se credo che il mio sovrapeso sia contenuto, peso 81 Kg su 1.80m di altezza. Cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...va da se che,senza vedere,e' difficile sostenere con forza quanto assunto dai dati da Lei espressi...rimangono,sul caso clinico,forti perplessita',legate ai
risultati,peraltro modesti e non privi di rischi operatori.Le ricordo che,a fronte
di quanto legge sui libri,uno specialista vanta un esperienza visiva di migliaia di peni...Il problema non e' malformativo (pene piccolo) bensi' estetico (dismorfofobico).Le consiglio molta prudenza...Cordialita'.