Utente 100XXX
Salve
Mia sorella ha 30 anni e da un pò di tempo (molti mesi), sta convivendo con un dolore, situato all'incirca sotto al seno dx, che le se presenta ogni qualvolta che mangia presumibilmente troppo. E' stata effettuata anche una ecografia senza riscontro di nulla (sembra). Il medico di base parla di digestione...
MA è possibile convivere con un dolore di cui non si conosce neanche la fonte?

RingraziandoLa per il Suo gentile consulto porgo Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non si può certo convivere con il dolore senza conoscerne la causa. Ma per questo occorre una visita e pertanto tornerei alla carica con il suo curante rilevando la persistenza della sintomatologia che descrive.