Utente 359XXX

Gent.Dott.re

Vorrei porre alla sua attenzione il mio spermiogramma,chiedendo lo stato di fertilità,secondo il mio medico di base non ci sarebbero problemi,ma vorrei un parere specialistico,preciso che da 20 anni ca.mi è stato diagnosticato un varicocele subclinico sx.che saltuariamente mi infastidisce.grazie per la disponibilità.
(dopo 3 giorni di astinenza)

esame fisico:
volume 3,2 ml
aspetto opalescente
viscosità leggermente aumentata
fluidificazione avvenuta completa dopo 10'
colore perlaceo
ph 7,7

esame microscopico:
numero nemaspermi 78.000.000 ml.
motilità:
iniziale 75%
dopo 2h. 58%
dopo 6h. 41%

morfologia:
n.normali 71%
anomalie coda 5%
anomalie testa 16%
n.amorfi 8%

Note:i nemaspermi osservati presentano movimento regolare in ragione del 75%,il 12% con motilità lenta e stentata,il restante 13% apare immobile.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 35930,

il suo liquido seminale sembrerebbe dotato di adeguata capacità fecondante anche se la sua età anagrafica potrebbe rendere tale scelta un po' difficile
Dimentichi il varicocele !
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Anche io non mi soffermerei sul varicocele e magari neanche più sui test seminologici,diciamo che l'anagrafica fa la sua parte, anche se ovviamente lei non è certo condannato. Il consiglio è di vivere serenamente provando se ci fosse l'occasione tanto meglio.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
perchè è così preoccupato della sua fertilità? Se sta cercando un figlio comunque io , a questo punto, ripeterei l'esame presso una struttura più mirata che segua le indicazioni date dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. L'esame da lei fatto ha dei parametri che non sembrano realistici (forme normali al 71%!).
Ultima considerazione che mi allinea con i colleghi che mi hanno preceduto ,se non ha problemi di fertilità l'esame del liquido seminale ,per "valutare - monitorare" un varicocele all'età di 55anni, è un esame inutile.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
www.andrologiamedica.org
[#4] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2007
Gent.le Dott.Beretta,grazie per la sua risposta,vorrei sapere in che senso i parametri della morfologia non sembrano realistici.

Saluti

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
tenga presenta che , secondo i criteri ristretti dati dall'OMS nel 1999, si parla di assenza di teratozoospermia quando la percentuale di spermatozoi normali è superiore al 14% . Con questi criteri, utilizzati dai laboratori più aggiornati e dedicati a queste problematiche andrologiche, difficilmente troviamo liquidi seminali "normali" con il 30% di spermatozoi normoconformati .
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.