Utente 154XXX
salve, da qualche settimana ho dolore nella parte superiore del pene prima del glande, mi sono accorto che una venetta è leggermente più gonfia e quando la tocco sento dolore proprio in quel punto. Questo dolore si è manifestato dopo un rapporto sessuale nel quale la mia partner era sopra e praticamente durante il coito il pene è uscito e ha scontrato contro l'osso di lei incurvandosi, non ho sentito schiocchi ma solo un forte dolore che sarà durato qualche secondo, dopo poco abbiamo riniziato ed è risuccesso... altro intensissimo dolore ma nessun rumore, come ho letto, che facesse pensare a una rottura... il problema è che l'abbiamo rifatto molte volte nei giorni seguenti e sentivo un dolore lieve, ma negli ultimi giorni invece sento il dolore molto più forte e lo sento anche non avendo l'erezione proprio ieri mi sono dovuto fermare perche sentivo pulsare, quando invece ho un erezione e rapporti sessuali sembra come se avessi un ematoma, ma non si vede nulla di anormale tranne questa venetta. Il dolore ripeto è nella parte superiore appena prima del glande, a tatto sento dolore per circa 3 4 cm. aspettando un vs consulto vi ringrazio cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
magari è una infiammazione post-trauma, vada da collega per la diagnosi e la terapia del caso. Se è così come penso dovrebbe essere una cosetta di facile soluzioopne, ma di qua non possiamo fare ne diagnosi mne terapia.