Utente 426XXX
Età:64 anni
Ho un'ernia inguinale adiposa che mi comporta fortissimi dolori a tutto il ventre ed a volte sino ai reni. Alcuni dottoti mi hanno detto che forse c'è anche un cedimento dei tessuti dell'intestino, dovuto forse al mio peso (ero 105 Kg oggi sono 87 Kg per 1,65mt di altezza. Poichè ho dei dolori allucinanti che mi accompagnano tutto il giorno, vorrei sapere come potrei risolvere la mia situazione (se esiste un medicinale), anche perchè per un'eventuale operazione, forse avrei dei problemi dato che soffro di vene varicose ed ho una cattiva circolazione sanguigna, inoltre, ho una cisti sul setto nasale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
390

Cancellato nel 2012
Gentile Signore , rompa gli indugi , non cerchi medicine per le'rnia che non esistono , vada da un chirurgo e si operi prima che lo debba fare comunque in urgenza ...
[#2] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Non so cosa sia un'ernia "adiposa". In ogni caso la sinomatologia da Lei riferita va indagata meglio, prima di attribuirla con certezza ad un'ernia inguinale. Fatto ciò si operi al più presto, poichè non esiste altra terapia.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
la presenza di un' ernia, per se, e' un' indicazione all' intervento a meno che non esistano controindicazioni particolari.Le varici agli arti inferiori , con una adeguata profilassi antitrombotica non sono un problema.auguri!
[#4] dopo  
Prof. Gian Luca Grazi
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2000
Gentile Signore,
penso che uno dei problemi principali della sua parete addominale sia il sovrappeso.
Questo può portare al cedimento di un eventuale intervento chirurgico teso a riparare l'ernia.
Penso che la riduzione del suo peso sia un caldo consiglio che la invito a seguire.