Utente 372XXX
Gentile Dottore, da circa 3 mesi la sera accuso un intenso rossore e bruciore
alle ginocchia, con brividi di freddo. Ho 47 anni, soffro di tiroide e ipertensione. Attendo una sua diagnosi. La ringrazio per la cortesia.
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purtroppo cara Utente da qui non si fanno diagnosi. Ne questa opportunità telematica può e deve sostituire la visita medica.
Per questa vi è il medico che deve effettuare una valutazione dal vivo del problema. Ad esempio, ritiene che sia una cosa relativa alla superficie cutanea o presenta dei problemi anche internamente al ginocchio che impediscono o rendono difficoltosa la deambulazione?
Potrebbero farsi diverse ipotesi.
Un quadro artritico acuto, un problema reumatico, una patologia gottosa. La sua problematica tiroidea ad esempio di cui dice, genericamente, di soffrire è su base autoimmunitaria? L'ipertensione non mi sembra possa avere una relazione.
Sarà bene effettuare dei controlli specialistici ed eventualmente se l'ortopedico lo ritiene necessario anche strumentali (RMN).
cordiali saluti