Utente 154XXX
Buongiorno dottori,scrivo per conoscere il Vs parere sulla Ns situazione, dato che da un anno e mezzo cerchiamo un figlio ed abbiamo trovato purtroppo un aborto spontaneo.Mio marito, 38 anni,ha fin dall'adolescenza,un varicocele non operato di III grado ed uno spermiogramma WHO con il 10% di motilità progressiva ed il 9% di forme normali, oltre che solo 8.000 spermatozoi eiaculati.Il 70% degli sperm. sono immobili ed il 91% hanno anomalie,in particolare della testa.L'andrologo gli ha prescritto della carnitina per 3 mesi e poi un nuovo spermiogramma che certamente faremo.Detto francamente, che speranze abbiamo di procreare? io ho 36 anni e da una serie di controlli eseguiti risulto fertile e a posto.Cos'altro potremmo fare? non vorrei tentare cure che durino troppo a lungo per poi dover ricorrere e correre alla pma a 40 anni!! grazie del Vs aiuto e della disponibilità.
G.L.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
credo che vi convenga attendere il risultato dello spermiogramma tra tre mesi e quindi, sulla base dell'esito, concordare con il suo ginecologo la strategia migliore. per quanto spiacevole l'evento dell'aborto segna punti a favore.
cordialmente