Utente 152XXX
buon pomeriggio circa 1 mese fa sono stato operato di frenulotomia + frenuloplastica , intervento e decorso perfetto , caduta dei punti dopo pochi giorni fin qui tutto ok .

Il mio problema è che il prepuzio non scorre bene( anche se riesco a scoprire TUTTO il glande) dallo stato di semi erezione in poi , dolore non c'è ne ma un pò di fastidio c'è . Premetto che non soffro ne di fimosi ne di frenulo corto perchè ovviamente non c'è l'ho più . Qualche anno fà però ho avuto un 'infezione dovuta purtroppo alla scarsa igene e sicuramente mi ha portato ha un lieve restrigimento della anello prepuziale anche se non in modo grave

Vorrei risolvere questo problema magari applicando una crema che faccia si che la pelle del prepuzio diventi più elastica ( perchè di certo non voglio sottopormi alla circoncisione ), qual'è la miglior crema ?

(l'andrologo che ha eseguito l'intervento non ci sarà per circa 2 settimane quindi volevo un vostro parere )

un cordiale saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente di prodotti ce ne sono tanti e putroppo senza una visita diretta ci è impossibile consigliargliene uno, può però in attesa che ritoni il suo medico lavare bene la zona con un sapone neutro che cmq aiuta ad ammorbidire
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
gentile dott.Quarto purtroppo questo piccolo problema si manifesta dallo stato di semi erezione in poi , quindi l'andrologo non può intuire il problema perchè allo stato flaccido lo scorrimento è perfetto ,comunque mi aveva già visitato in precedenza prima dell'intervento ed il problema era solo il frenulo .

diciamo che l'anello prepuziale è un pò strettino ma questo si manifesta dallo stato di semi erezione in poi come detto in precendenza

comunque volevo solo sapere solo il nome del prodotto più indicato per questi trattamenti anche se via internet è difficile intuire il problema

grazie per la cortese attenzione


cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

seguendo la risposta già indicatale dal collega Quarto, le ricordo che non esistono "prodotti più indicati per questi trattamenti" ma solo il trattamento particolare ed indicato per quel particolare problema che nel suo caso può essere valutato solo nel reale, cioè con una indagine clinica diretta.

Solo così si può poi indicare la terapia corretta.

Un cordiale saluto.