Utente 105XXX
egregio dottore
le scrivo per ottenere un informazione a titolo conoscitivo.
Nel uomo quali esami oltre la visita andrologica,possono servire per diagnosticare le malattie sessualmente trasmissibili?noi donne solitamente facciamo il pap test,e gli uomini??
grazie 1000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,uno spermiogramma con coltura,un esame delle urine con coltura,un tampone batteriologico del secreto uretrale e gli esami virologici del sangue (da definire dopo la visita),sono la "routine"...Ma di quale supposta infezione?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
no dottore nessun problema,o per meglio dire nessun sintomo,era una curiosità + che altro...capire come un uomo periodicamente possa controllarsivisto che noi donne lo facciamo periodicamente con il pap test.
mamma mia xò sono tanti questi esami eh.ma si fanno nei laboratori analisi oppure in centri specialistici?ma lo spermiogramma ,scusi l ignoranza,non serve a capire la fertilità?serve anche per la diagnosi di malattie??
a pensare che noi oltre gli esami ematici di routine facciamo solo il pap test voi uomini siete un pò + particolari forse.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' la visita medica che decide sugli esami da fare.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
salve dottore
a me m è stato riscontrato dal pap test infestazione da trichomonas e l andrologo ha dato al mio fidanzato lo spermiocultura con antibiogramma.
secondo lei dovrebbe fare anche urinocultura e il tampone??