Utente 155XXX
Sono un ragazzo di 23 anni, mi scuso per la terminologia sicuramente inappropriata che mi accingo ad usare.
Non ho trovato nessuna risposta riguardante le asimmetrie facciali che potesse adeguarsi al mio caso. La maggior parte di esse riguarda soprattutto la zona mascellare. Non credo di essere perfetto neanche in quella zona, tuttavia, quello che mi preme sapere, è come comportarsi di fronte ad asimmetrie riguardanti i bulbi oculari. Per intenderci, se mettessi un righello in posizione perfettamente orizzontale con un lato tangente l'estremità più bassa del mio occhio sinistro si nota che, l'estremità più bassa dell'occhio destro non è tangente al lato del righello e che l'occhio in questione, abbia la sua estremità più bassa posizionata più in alto di circa 4-5 mm. Siccome al di là di tutto mi ritengo e sono ritenuto un bel ragazzo mi piacerebbe eliminare anche questo (non so quanto piccolo) problema. Nessuno se n'è mai accorto guardandomi di persona ma, in alcune occasioni come nelle foto, il difetto si nota moltissimo. Questo mi mette a gran disagio quando appunto mi trovo davanti a una macchina fotografica e mi costringe ad ovviare al problema acquisendo posizioni particolari che preferirei evitare. Vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
per una valutazione accurata della Sua riferita asimmetria, Le suggerisco di visitare il sito www.sicmf.org.
Potrà trovare gli specialisti a Lei più vicini, che potranno fornirLe ogni informazione.
Cordiali saluti