Utente 770XXX
Salve dottore, ho devitalizzato un molare un anno fà, appena mi hanno chiuso un canale ha incominciato a farmi male, fastidio, a volte dolore, un anno dopo me lo hanno riaperto, appena aperto mi è passato il dolore, è stato pulito, lavato, disinfettato più volte, ho atteso un mese prima di richiuderlo, non mi ha più dato fastidio, appena richiuso il canale mi è riapparso ancora lo stesso dolore.
Ho fatto tante radiografie ripetute ma non è mai risultato nulla di anomalo. Perchè? Cosa potrebbe essere?
grazie infinite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Orazio Ischia
32% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Difficile dirle cosa possa non andare per il verso giusto,il consiglio migliore è quello di rivolgersi ad un dentista di provate capacità,un buon endodontista,in genenrale sul sito http://www.endodonzia.it/odontoiatri/ricerca_soci.asp?testo=milano&Submit=Cerca
sono tutti colleghi di buona volontà e sufficiente preparazione.Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente nel trattamento di un molare diversi sono i motivi che possono determinare i disturbi che ci descrive.
La chiusura del canale è sempre preceduta da una otturazione provvisoria e quindi se ci fossrero fenomeni infettivi questi darebbero fastidio anche in questa fase e non dopo la chiusura definitiva.
E' stata presa in considerazione la presenza di fratture?
[#3] dopo  
Utente 770XXX

Iscritto dal 2008
presenza di fratture sinceramente no, potrebbe dare dolore una volta chiuso?
Potrebbe essere un allergia alla guttaperca?
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il dolore del dente dopo chiusura avviene in quanto non si riesce ad eliminare la carica batterica all'interno dei canali. Dovrebbe essere attuata una attenta terapia endodontica.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
penso anch'io non possa essere una frattura in quanto i fastidi ci sarebbero sia in fase di medicazione che di chiusura definitiva, come pure da escludere l'allergia alla guttaperca.
forse una detersione dei canali non precisissima come pure una chiusura oltre apice o altre cause che comunque sono solo ipotesi al momento
( le cure devono essere fatte ovviamente sotto diga per evitare il rischio di contaminazione salivare batterica )
la valutazione da un altro collega esperto endodonzista forse sarebbe opportuna onde evitarle questi disagi
cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 770XXX

Iscritto dal 2008
ma il fatto che con le radiografie non risulti nulla è perchè non è precisa la macchina che me le fà?

Ringrazio tantissimo per le consulenze.
[#7] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
non necessariamente, potrebbe non essere evidenziabile la patologia