Utente 155XXX
Buongiorno, ho 46 anni, donna, 2 figli di 22 e 20. Da 6 mesi ho dolore alla parte interna ginocchio destro dove ho telangectasie dall'utimo parto cioè 20 anni fà. Ora il dolore si è diffuso alla vena safena destra, tanto che sono in grado di sentirne il percorso sotto le dita. Lievi crampi al polpaccio. Dolore all'inguine destro altezza vena femorale. Svolgo attivita' abbastanza sedentaria. Ho pesantezza all'arto inferiore destro e quando mi dedico a lunghe camminate sotto sforzo noto un peggioramento dei sintomi. Calze elastiche sono indicate ? E il trattamento topico con cremre? E terapia antitrombotica ? Non ho presenza di varici. nè familiarita' in questo.
Grazie per il consulto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luca Gazzabin
24% attività
4% attualità
8% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA
Gentile Paziente,
Dal quadro sintomatologico che ci descrive si potrebbe supporre una incontinenza della Grande Safena destra.
Il consiglio è di rivolgersi ad uno specialista, eseguire un esame Ecolordoppler, in base al quale le verrà consigliata la migliore terapia (medica, chirurgica, elasto-compressiva) da intraprendere.
La funzione delle creme, è di procurare un lieve sollievo della sensazione di pesantezza alle gambe.
Per quanto riguarda la terapia antitrombotica, chiaramente, deve essere assunta sulla base di un riscontro clinico e strumentale di una trombosi venosa.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Dr. Luca Gazzabin
24% attività
4% attualità
8% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
P.S.
Scusi l'errore di battitura; l'esame strumentale si chiama ECOCOLORDOPPLER.
[#3] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE. Ora ho le ideee piu' chiare su come comportarmi.