Utente 137XXX
Scusate il disturbo ma vorrei sciogliere un dubbio. Ho subìto la devitaliazzazione di un molare con successiva ricostruzione (senza capsula). Mi è sembrato di capire (ma non sono certa) che il dottore abbia inserito un perno in fibra di vetro. Possibile? Si dovrebbe vedere nella radiografia o si confonde con i coni di guttaperca? Chiedo a voi perché attualmente il mio medico è all'estero per un convegno e non tornerà prima di una decina di giorni.
Grazie fin d'ora!
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
E'corretto quanto da lei capito. e' questa una procedura usuale che garantisce stabilità alla ricostruzione. si contrasta all'rx rispetto alla devitalizzazione per una maggiore radiotrasparenza
cordiali saluti
[#2] dopo  
137814

dal 2010
Grazie davvero dott. Finotti. Le sarei molto grata se potesse anche dirmi se questo perno è lo stesso, per dimensione e materiale, che si utilizza anche per la capsula.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
E' una delle tecniche utilizzate per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente.
[#4] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
non ha nulla a che fare con la capsula serve esclusivamente per la ricostruzione dentale