Utente 118XXX
Gentili Dottori,dovrei sottopormi ad una pulizia dei denti ed è passato un pò di tempo da quella precedente.Dalle radiografie fatte,le mie gengive risultano molto arretrate ed ho un residuo di un dente con otturazione che non è in buone condizioni.Un'amica mi ha consigliato un dentista che effettua la pulizia dei denti con ''trapano ad acqua'':mi ha detto che è un metodo nuovo e vorrei chiedere cortesemente ulteriori delucidazioni,ringrazio e porgo cordiali saluti.Luisa

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente l'acqua ha la funzione durante la detersione di raffreddamento e di allontanare i resudui di tartaro,ma l'apparecchio funziona con l'emissioni di ultrasuoni.
Se la seduta di pulizia dei denti è anticipata da un collutorio decongestionante e poi eseguita da mani esperte non dovrebbe avvertire nessun fastidio.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il "metodo nuovo" è vecchio di circa 50 anni.
E' l'ablatore ad ultrasuoni.
Cosa non si fa per accaparrarsi la clientela...
[#3] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottor Auletta,è stato davvero molto esauriente e cortese.La ringrazio.Cordiali saluti.Luisa
[#4] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottor Formentelli,ringrazio anche Lei per la sua partecipazione.Cordiali saluti.Luisa
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Vada tranquillamente a fare la detartrasi. In qualunque studio odontoiatrico degno di tale nome può trovare un ablatore ad ulrasuoni o piezo (trapano ad acqua....)
Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore,La ringrazio.Cordiali saluti.Luisa