Utente 943XXX
Salve, chiedo un consulto per mio padre. Ha 55 anni, ed è spesso allettato per conseguente ictus. Non ha mai avuto di questi problemi infettivi fino ad un paio di mesi fa. Ha una forte irritazione ai genitali, a partire dall' ano, fortemente e soprattutto sulla pelle dei testicoli ed a volte sboccia anche sul pene a forma di bolla. La pelle è screpolata, rossa e gli prude di continuo. Abbiamo provato varie pomate, come pevisone latte, pasta fissan ed utilizzato antibiotici per vie urinarie ma niente il problema non si risolve. Lo laviamo giornalmente, e lo cambiamo utilizzando solo box e pigiama di cotone, lavandolo con prodotto apposito per pelli sensibili. Cosa dobbiamo fare?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
difficile aiutarla da qui. Si potrebbero dire in proposito varie cose ma sempre a spanne, non avbendo potuto visitare il suo papà.
Direi che la cosa migliore sarebbe una buona visita dermatologica.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sicuramente farlo visitare dal dermatologo: l'unico che può chiarire quale sia la forma patologica in oggetto (ce ne sono diverse e dissimili).

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 943XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per il suggerimento. Ma avevo un dubbio, potrebbe provenire anche dall' interno? Uno sfogo intestinale, vie urinarie...non so, perchè abbiam provato con molte pomate ma esternamente non s'è risolto, a volte si alleviava ma poi ritorna più forte di prima.