Utente 362XXX
Ho 17 anni e da circa 20 giorni continuo a perdere capelli...basta passare la mano che me ne ritrovo in mano e quando li lavo ne cadono tantissimi...ho pensato fosse effluvio stagionale avendoli prima ricci è probabile non sia abituata...la cosa che mi preoccupa è che negli ultimi mesi ho fatto troppi trattamenti chimici (l'ultimo 3 mesi fa) e non vorrei fosse questa la causa...ora sto assumendo acido folico e bioscalin da circa 10 giorni, ma non sembra funzioni...
Inoltre sin da piccola ho l'attaccatura dei capelli alta e da qualche anno noto una stempiatura; nella mia famiglia c'è una forma di alopecia da parte di mio nonno e di mio zio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

in via non vincolante vista la sede telematica, leggendo la sua richiesta, posso dire che il suo corredo sintomatologico è quantomai compatibile con un TELOGEN EFFLUVIUM, ovvero un aumento di caduta di capelli in fase TELOGEN (Matura).

non perda ulteriore tempo e soldi con terapie inutili per questo caso (se si conferma la diagnosi) e si rechi dal DERMATOLOGO che ricordo essere l'unico TRICOLOGO esistente, per la diagnosi e la cura specifica.

Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA


[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2007
Ho preso un appuntamento per la prossima settimana, comunque oggi la caduta sembra essere diminuita, ma ho notato che alle tempie (dove i capelli non sono assenti ma corti e sottili) i capelli si staccano con facilità...dato che la mancanza di capelli alle tempie è presente anche in mio padre, potrebbe essere ereditaria?

PS:Questo mese non ho avuto nemmeno il mio ciclo, le 2 cose potrebbero essere collegate?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Si, le alterazioni ormonali (e l'amenorrea è uno di questi) possono influire sui capelli..eccome!
Saluti.
Dott. LAINO, Roma