Utente 141XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 26 anni e da un anno circa soffro di diversi disturbi,stanchezza sbandamenti nausea vista annebbiata e da qualche mese anche un po' d'ansia.Ho preso appuntamento, tramite il mio medico,per una visita otoneurologia, e nel frattempo ho fatto gli esami del sangue da portare per la visita;ecco i risultati:
GLUCOSIO 99 mg/gL 74-118
UREA 25 mg/gL 15.0-55.8
CREATINA 1.00 mg/gL 0.7-1.2
ACIDO URICO 5.50 mg/gL 4.8-8.7
SODIO SIERICO 137.40 mEq/L 136-144
POTASSIO SIERICO 4.12 mEq/L 3.6-5.1
CLORURO SERICO 99.6 mEq/L * 101-111
COLESTEROLO HDL 47.50 mg/gL MAG. DI 35
COLESTEROLO TOT. 194 mg/gL INF. A 200
COLESTEROLO LDL 128 mg/gL * FINO A 120
TRIGLICERIDI 95 mg/gL FINO A 200
BILIRUBINA TOT. 2.10 mg/gL * FINO A 1.20
BILIRUBINA DIRETTA 0.30 mg/gL DA 0.10 A 0.50
BILIRUBINA INDIRETTA 1.80 mg/gL * FINO A 1.00
ASPARTATOAMINOTRASFERASI-AST 24 U/L FINO A 35
ALANINA AMINOTRANSFERASI-ALT 54 U/L * FINO A 45
FOSFATASI ALCALINA-ALP 84 U/L 38-126
GAMMA-GLUTAMILTRANSFERASI-GGT 56 U/L * 7-50
PROTEINA C REATTIVA 0.10 mg/gL FINO A 0.75
EMOCROMO
LEUCOCITI 7.100 /mmc AD:3600-10000
ERITROCITI 5.610.000 /mmc 3.000.000-6.000.000
EMOGLOBINA (hb) 17.4 g/dL 14-18
EMATOCRITO (hct) 48.8 % 38-54
MCV 87.0 fL 79.0-100.0
MCH 31.0 pg 27.0-34.0
MCHC 35.7 g/dL 31.0-37.0
FORMULA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI 41.3 % AD: 37-75
EOSINOFILI 1.0 % 0.5-11.0
BASOFILI 0.1 % 0.0-2.0
LINFOCITI 47.3 % AD: 20-55
MONOCITI 10.3 % 2.5-12.5
NEUTROFILI 2930 /mmc 1400-6500
EOSINOFILI 70 /mmc FINO A 700
BASOFILI 10 /mmc FINO A 200
LINFOCITI 3360 /mmc 1200-3400
MONOCITI 730 /mmc FINO A 1200
Successivamente ho portato questi esami alla visita otoneurologa ,la diagnosi e' la seguente:dismorfia del setto nasale-orofaringe nei limiti-MMTT nella norma-Romberg e Stepping validi-Ny spontaneo da HS assente-Ny vibratorio e posizionale assente
POTREBBE TRATTARSI DI UNA VIROSI CRONICA ASSIMILABILE (ALLA LONTANA) ALLA S. DA STANCHEZZA CRONICA.
E mi ha fatto fare esami della tiroide ; i risultati sono i seguenti:
ESAMI DEL SANGUE:
TSH - ORMONE TIREOSTIMOLANTE 2.964 mIU/L 0.35-5.60
Ab-anti PEROSSIDASI TIROIDEA 0.70 U.I./ml INF A 12.0
ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA 7.90 U.I./ml * INF. A 4.9
ECOGRAFIA:
LIEVE IPOPLASIA DI ENTRAMBI I LOBI TIROIDEI;L'ECOSTRUTTURA GHIANDOLARE SI PRESENTA FINEMENTE E DIFFUSAMENTE DISOMOGENEA SENZA L'EVIDENZA DI LESIONI NODULARI SOSPETTE.ISTMO TIROIDEO DI SPESSORE REGOLARE.NASTRO TRACHEALE IN ASSE.NON COMPRESSIONI PATOLOGICHE SULL'ASSE VASCOLARE REGIONALE.NON LINFOADENOPATIE IN SEDE LATEROCERVICALE.
ORA PRENDO LA SERA PRIMA DI CORICARMI 1C DI MELATONINA ,I PRIMI 15GG DEL MESE 1C DI ZINCO 30mg GLI ALTRI 15GG FOLINA 1C.
VOI COSA NE PENSATE? E LA TIROIDE E' ANCORA REGOLARE O DEVO FARE UNA CURA PER NON FARNE PEGGIORARE IL FUNZIONAMENTO? GRAZIE IN ANTICIPO.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera, noto un duplice problema.
1) vi sono alcuni indici della funzionalità epatica che non vanno bene. La bilirubina è un po alta, in particolar modo quella "indiretta". Questo ci starebbe benissimo con quella forma benigna, non patologica, del metabolismo della bilirubina detta Sindrome di Gilbert (e se così fosse nessun problema).
Però noto che una delle transaminasi, così come la Gamma GT, è lievemente mossa. E questo nel Gilbert non ci sta molto.
Sarà il caso quindi di fare anche un eco epatica?

2) mancano gli ormoni tiroidei fT3 ed fT4, sicuro che il TSH sia quello riportato?
Forse il suo endocrinologo dovrà completare lo studio con una scintigrafia tiroidea.
saluti
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottor Stelio,
innanzitutto La ringrazio per la risposta,gentilissimo.
Per quanto riguarda gli esami della tiroide, il dottore che me li ha prescritti non e’ endocrinologo ma otoneurologo. Non so; forse è il caso di fare una visita specifica dall’ endocrinologo?
Inoltre in base a quello che Lei ha riscontrato dagli esami che le ho sottoposto da quale dottore specialista mi consiglia di fare una visita piu’ approfondita?
Grazie ancora per la disponibilità.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Tornerei dal medico curante, concordi con lui l'opportunità di un consulto con un endocrinologo per la tiroide. Per il problema epatico invece va benissimo il suo curante, magari approfondendo lo studio con un eco addome.
saluti