Utente 155XXX
gent.mi dott. volevo chiedere un consiglio, circa 4 mesi fà ho avuto dei fastidi, dolore al testicolo destro un lieve fastidio alla punta del pene, come se avessi una goccia di urina sulla punta, senso di calore in tutta la parte genitale . Vado dall'urologo che mi prescrive analisi del sangue spermiogramma/spermiocultura ecografia allo scroto.( fino ad 8 giorni prima dell'esame di spermiogramma spermiocultura prendevo del Ciproxin 750mg) I risultati non evidenziano nulla in particolare, solo una piccola infezione allo sperma ma non si vede il batterio.la motilita rapida e al 14%, dall'ecografia si vede una modesta dilatazione venosa dei pampi....... bilaterale, mi prescrive un mese di antibiotico TAVANIC 500 1 AL GIORNO TOPSTER SUPPOSTE 1 MATTINO 1 SERA E PROXANA PER 6 MESI. finisco la cura dopo circa due mesi che non prendo farmaci, ripeto lo spermiogramma e mi è stato riscontrato la presenza di streptococco faecalis, poi mi ritrovo un varicocele di I°, questo può influire sulla motilità rapida degli spermatozoi? che ora e arrivata a 12% su 55.000.000? Ho iniziato la cura di antibiotico specifica per lo streptococco faecalis, conviene operare il varicocele? ho 34 anni e voglia di diventare padre. grazie ........

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caroi signore,
quel varicocele è troppo piccolo per fare qualche cosa. Poi il 40% dei babbi ha spermiogrammi alterati ben peggio del suo. Aspettiamo la fine della cuar prima di fasciarci la testa.