Utente 155XXX
Salve, sono una ragazza di 30 anni, con un problema da esporre.
Premetto con il dire che il virus della varicella l'ho avuto all'età di 15 anni, ho un ricordo molto nitido perchè è stata una malattia molto pesante per me, uno sfogo tremendo di bolle specie in testa, sulla pancia, le gambe..bolle accompangate da forte prurito e febbre.. ricordo che il dott venne a visitarmi e mi prescrisse degli antivirali...
20 gg fa hanno cominciato a comparirmi un pò su tutto il corpo uno sfogo di bolle a prima vista simil-varicella molto pruriginose.. maggiormente sono uscite sulla pancia, glutei e gambe...solo alcune sotto le ascelle...Mi sono meravigliata perchè so che la varicella viene solo una volta nella vita! Cmq sono stata dal mio dott che mi ha confermato che erano bolle di varicella..in pochi gg le bolle si sono cmq asiugate...
ora a distanza di 15 gg mi è ricomparso un nuovo sfogo, sono ormai 4 gg che ho molte bolle ovunque..e vedo e sento che ne stanno uscendo altre...qlcn va asciugandosi ma sono pochissime.. sono tornata dal dott che s'è molto meravigliato mi ha rivisitato e mi ha confermato che sono le stesse bolle dell'altra volta cioè varicella... ora mi chiedo è possibile che ciò accada? e soprattutto in così poco tempo? ho qualche probl dal punto di vista immunologico? sono preoccupata perchè penso se un domani dovessi rimanere incinta e mi riaccadesse di nuovo nn porterebbe probl alla graidanza?
a parte queste bolle pruriginose e brutte da vedere io mi sento bene, continuo ad andare al lavoro e nn ho avuto nenche una linea di febbre..
grazie anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera, riposti il quesito nell'area di malattie infettive. Effettivamente la cosa è un po anomala e troverà lì una risposta specialistica.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
ok ci proverò grazie