Utente 155XXX
Buongiorno, ho 25 anni e da diversi anni (direi 3 o 4) noto delle escrescenze sulla pelle dello scroto. Si presentano come fossero delle cisti molto dure, impossibili da scoppiare a mano. La cosa strana è che si trovano tutte concentrate nella parte sinistra dello scroto. Un anno fa sono andato dal mio medico curante il quale mi ha detto che si tratta di semplici cisti sebacee e ne ha asportate alcune. Con il tempo però ne sono cresciute delle altre e io onestamente vorrei cogliere la palla al balzo per andare a farmi visitare da un andrologo (sarebbe la prima volta in vita mia). Io abito a Brescia e mi chiedevo se ci fosse bisogno di una ricetta del medico di base o di qualsiasi altra cosa. E soprattutto dove dovrei andare? In ospedale? Quanto mi verrebbe a costare? Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in effetti penserei a delle cisti sebacee che,purtroppo,spesso, si riformano ma che non hanno alcun valore funzionale,bensi' estetico.Qualsiesi ospedale puo' risolvere agevolmente il problema,ovviamente presentando la richiesta del medico di famiglia cui Le consiglio di far riferimento.Le sconsiglio,invece,di cercare di rimuovere manualmente le stesse cisti.
Cordialita'.