Utente 156XXX
Buongiorno!
Ho appena iniziato la mia attività sessuale e mi capita che, dopo una lunghissima stimolazione manuale (si parla del superamento di un'ora) e orale il pene, dopo il raggiungimento dell'orgasmo, presenti un anomalo gonfiore dopo un po' di tempo, quando ormai flaccido. La prima volta che è capitato sono andato al pronto soccorso dove mi hanno diagnosticato un edema del prepuzio, e tutto si è risolto con una settimana di astinenza. Ieri mi è capitata la stessa cosa ma non sono andato dal medico poiché non ho avvertito alcun dolore né al tatto né urinando, esattamente come l'altra volta.
È possibile che il tutto sia causato da un eccessivo frizionamento?
La ringrazio in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

sicuramente l'ipotesi eziologica (cioè di causa) da lei fatta è più che accettabile ma il mio consiglio in questi casi è sempre quello di fare una valutazione clinica andrologica in diretta e poi eventualmente e naturalmente evitare le condizioni che portano a questi fastidiosi problemi sessuali(ad esempio le suggerirei una buona lubrificazione).

Un cordiale saluto.