Utente 153XXX
Gentili dottori da ieri sera mentre stavo bevendo una camomilla calda ho avvertito una sensazione di amaro in bocca.In un primo momento pensavo fosse bocca amara poi ho pensato che potesse derivare dalla lingua,perchè ho come se avessi un senso di bruciore sulla punta che mi porta anche senso di amarezza.Premetto che è un periodo dove a momenti alterni stò assumendo antinfiammatori,per via orale e a crema e inoltre ho assunto in contemporanea anche un gastroprottetore,che ha nelle controindicazioni,ma come evento raro anche la glossite.Questo fatto potrebbe essere dovuto a cause interne oppure una banale irritazione mentre bevevo la camomilla calda? Sulla lingua non ci sono bolle me la sento solo un pò ruvida.Grazie in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
la camomilla non ha scatenato nulla
se vi sono condizioni parodontali con tasche ( retrazioni ossee ) o granulomi fistolizzati potrebbero dare questi disturbi
una visita dal suo dentista è consigliabile
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente per l'episodio singolo non mi allarmerei .Potrebbe essere anche un fatto transitorio dovuto a diversi fattori.
Se il disturbo continua segua però il consiglio del Dott.Finotti.