Utente 149XXX
Buogiorno stamattina ho ritirato il test dello spermiogramma e mi è stata diagnosticata un oligozoospermia/astenozoospermia,la raccolta è avvenuta il giorno successivo ad un mio incidente stradale,dove mi è stata fatta una flebo di antidolorifico e dato delle gocce x abbassare la pressione,mi chiedo se questo per aver influito o meno sul test(comunque ho gia fissato un nuovo esame tra un mese).
Questo è il risultato del mio test,vi chiedo cortesemente una vostra valutazione e se nel caso in cui fra un mese ripetendolo,l'esito sia il medesimo,vi chiedo quali siano le possibilità di fecondare un ovulo,e se sia una cosa curabile....

Periodo di astinenza : 4gg riferimento 3-5
Volume : 2Ml riferimento 2-4.5
Agglutinati : assenti/i
Fluidificazione :completa
pH :7.8 riferimento 6.4-8
Colore :Giallo chiaro
Viscosità :Nella norma
Lunghezza del filamento : 0
Numero spermatozooi/ml : 2 riferimento >20
Numero spermatozooi/totali :4 riferimento >40
MOTILITà
Motilità a 60 min :41 riferimento 50% classe a+b;25% classe a
a)Progressiva rapida :21
b)Progressiva lenta :13
c)non progressiva :7
CELLULE ROTONDE :0.5Ml
MORFOLOGIA
Forme normali :32% riferimento 30-100
Forme patologiche :68% riferimento 0-70

Aspetto una vostra risposta grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
i parametri del liquido seminale sono estremamente variabili per cui un solo esame può non essere indicativo della reale situazione.Pertanto è certamente corretto ripetere l'esame.
Il consiglio comunque più appropriato è quello di rivolgersi ad un andrologo perchè si possa valutare la sua situazione non solo alla luce dell'esame seminologico ma anche dei riscontri clinici ed anamnestici.
Solo in questo modo si potrà fare una diagnosi ed eventualmente decidere per una terapia.
Ulteriori informazioni su questi argomenti può trovarle all'indirizzo www.giambersio.it
Cordiali saluti